DIVENTA CLIENTE DIRETTO EURORISPARMIO

Come fare per sottoscrivere

Fondi Comuni e Sicav possono essere sottoscritti presso uno dei soggetti collocatori oppure online sui siti internet abilitati.
L'acquisto delle quote avviene mediante la sottoscrizione dell'apposito modulo e il versamento del relativo importo.

I prodotti di Classe C possono essere sottoscritti direttamente online diventando nostro Cliente Diretto, operando in modalità di "mera esecuzione o ricezione di ordini" (c.d. "execution only" *) e beneficiando così di un regime commissionale agevolato.

Diventando Clienti Diretti si beneficia inoltre dell'esenzione dal costo dei diritti fissi e dalle commissioni di sottoscrizione.

Modalità di sottoscrizione

La sottoscrizione delle quote può avvenire con le seguenti modalità:

  • PIC o versamento in unica soluzione: versando subito per intero il controvalore delle quote che si è deciso di acquistare.
    Il PIC prevede un versamento minimo pari a 500 Euro per la prima sottoscrizione.
  • PAC: ripartendo nel tempo l'investimento attraverso la sottoscrizione di un Piano di Accumulo periodico.
    Il PAC prevede un totale di 60, 120 o 180 versamenti da effettuarsi con cadenza di norma mensile di uguale importo; l'importo minimo previsto è pari a 50 Euro e l'importo di ciascun versamento deve essere pari o un multiplo dell'importo minimo.

La SGR ha comunque la facoltà di accettare versamenti successivi per importi diversi dai versamenti sopra indicati.

Come effettuare il versamento

Il versamento può essere effettuato presso la filiale di un collocatore o direttamente online sui siti internet abilitati con le seguenti modalità di pagamento:

  • Bonifico bancario sul c/c intestato a Sella SGR S.p.A. – Rubrica Fondi Comuni, oppure Rubrica Top Funds Selection, utilizzando il Codice IBAN del fondo sul quale si intende fare il versamento
  • Addebito sul conto corrente
  • Versamento in contanti (solo per sottoscrizioni effettuate presso sportelli bancari)
  • Assegno bancario/circolare
  • Carta di credito di società convenzionata

Per i versamenti successivi a quello iniziale dei PAC:

  • Disposizione permanente di addebito in conto corrente
  • Bonifico bancario
  • Assegno bancario o circolare

Valorizzazione dell'importo versato

Le quote vengono valorizzate con cadenza giornaliera per i Fondi Comuni ed i comparti Top Funds Selection, tranne nei giorni di chiusura delle Borse Valori nazionali e nei giorni di festività nazionali quand’anche le Borse Valori nazionali siano aperte.

Il numero delle quote e delle eventuali frazioni da attribuire ad ogni aderente si determina dividendo l'importo netto di ogni versamento per il valore unitario della quota relativo al giorno di riferimento.

Il giorno di riferimento è il giorno di Borsa italiana aperta non festivo in cui la SGR ha ricevuto notizia certa della sottoscrizione e sono decorsi i giorni di valuta riconosciuta ai mezzi di pagamento, ovvero, se posteriore, nel momento in cui abbia avuto notizia certa dell'avvenuto accredito di bonifico presso la Banca Depositaria.

Si considerano utilmente pervenute le richieste ricevute dalla SGR entro le ore 15.30 (quindici e trenta) del giorno di valorizzazione della quota con riferimento alle quali sia maturata la valuta del relativo bonifico e vi sia la disponibilità dell’ammontare versato. Le domande pervenute dopo le ore 15.30 (quindici e trenta) del giorno di valorizzazione della quota si intendono pervenute nel giorno di valorizzazione successivo.

Per ulteriori dettagli si rimanda alla documentazione d'offerta disponibile per il download alla pagina Prospetti e documenti.

Per il Fondo Pensione Aperto Eurorisparmio si rimanda alla sezione Come fare per... del sito internet www.eurorisparmiofondopensione.it.




* La modalità di "mera esecuzione o ricezione di ordini" (c.d. "execution only") distingue l’operatività di quegli investitori che assumono decisioni in tema di investimento in totale autonomia e discrezionalità, nel rispetto delle condizioni previste dall’art. 43 del Regolamento Intermediari (adottato con Delibera Consob n. 20307/18). Tale modalità non prevede alcuna valutazione di appropriatezza delle operazioni impartite e di conseguenza non si beneficia della protezione offerta dalle relative disposizioni.

Le quote di "Classe C" possono essere sottoscritte direttamente con la SGR o tramite i Soggetti Collocatori da Clienti Professionali di diritto come indicati al punto 1 dell'Allegato 3 del sopra citato Regolamento Intermediari, da Enti previdenziali e/o assistenziali, da Fondazioni di emanazione bancaria, da altre Società di capitali che non rientrano tra i Clienti Professionali di diritto.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Prima dell'adesione leggere i Prospetti ed i KIID, disponibili sul sito e presso le sedi dei soggetti collocatori.
Non vi è garanzia di ottenere uguali rendimenti per il futuro.

Sella SGR
Via F. Sassetti 32, 20124 Milano - Tel. 02.6714161 - Fax 02.66980715
Email: info@sellasgr.it - PEC: sellasgr@pec.sellasgr.it
Numero Verde: 800.10.20.10 (dal lun. al ven. dalle 10.00 alle 13.30)

www.sellasgr.it
© 1998-2019 Sella SGR